Vini

Un’eredità rinnovata

La principale eredità del Principe Alberico Boncompagni Ludovisi è sicuramente la filosofia che ha portato i vini di Fiorano alla fama internazionale per la loro unicità. Il sogno di poter utilizzare tecniche pioniere del moderno metodo biologico senza lasciarsi tentare da produzioni intensive non rispettose della natura continua nella nuova Fattoria di Fiorano. Ma l’eredità non è racchiusa solo in un’idea, è qualcosa che vive nella nostra Vigna Storica: quattro filari di Cabernet e quattro filari di Merlot, insieme allo storico Semillon messo a disposizione da un amico di famiglia, sono solo il punto di partenza per far rinascere i vini che hanno dato vita al mito di Fiorano.

Fiorano

Il Fiorano Rosso 2012 e il Fiorano Bianco 2014 sono due vini espressione della storia vinicola del territorio romano.
Il Fiorano Rosso (Merlot Cabernet e Sauvignon) caratterizzato dal colore rubino, dalle note olfattive di frutta rossa matura con retrogusto piccante e dal sapore caldo e morbido richiama perfettamente la natura tipica dei terreni dell’agro-romano.
Il Fiorano Bianco (100% Sémillon) dalle tinte giallo luminoso, intenso e variegato al naso con richiami ad agrumi e frutta esotica e dal sapore elegante ne fanno un vino unico nella sua zona di origine.

 

Fiorano Rosso 2012

Fiorano Bianco 2014

Fioranello

Fioranello Rosso 2015 e Fioranello Bianco 2016 sono il giusto equilibrio di sapori e profumi, nati dalla Vigna Storica della Fattoria di Fiorano.
Il Fioranello Rosso (Merlot, Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc), con il suo caratteristico colore rubino, si presenta caldo, morbido e corposo, con piccole note floreali misti a cioccolato e spezie piccanti.
Fioranello Bianco (Sémillon, Malvasia), dal colore paglierino, al gusto ricorda frutteti di agrumi e sensazioni floreali della ginestra e zagara. Deciso, ma allo stesso tempo armonico ed elegante, esprime al meglio una personalità difficile da dimenticare.

 

Fioranello Rosso 2015

Fioranello Bianco 2016